Giornalismo, Self-publishing e Crowd-funding

Ritorno su un tema caldo, quello del self-publishing, una delle tendenze forti del mondo ebook, goloso bottino per tutti i distributori.
Se associamo il self-publishing al giornalismo il gioco si fa ancora più complicato: sono molti gli editori dell’informazione che lo temono come una minaccia.

Tempo fa avevamo discusso del Kindle Singles pubblicato da Marc Herman, reporter americano corrispondente dalla Spagna che aveva scritto un reportage sulla Libia. Ora vorrei presentarvi due casi italiani simili, entrambi legati al crowdfunding.
Il primo caso è più datato e noto, è quello di Claudia Vago, @tigella su twitter, che grazie a Produzione dal basso, la prima piattaforma italiana di crowdfunding per data di creazione, è andata a Chicago per raccontare occupychicago e dal 29 aprile 2012 ha prodotto un live reporting attraverso questo blog.

Il secondo caso è invece pù recente e riguarda Andrea Marinelli, giornalista d’origine perugina, che con l’aiuto di un’altra piattaforma di crowdfunding italiana Kapipal è riuscito a passare gli ultimi mesi negli States raccontando la corsa verso le ormai imminenti Presidenziali Americane. Da questa esperienza ha prodotto un blog, molti articoli ripresi dalle principali testate italiane e un libro pubblicato di recente, anche in formato digitale, attraverso Amazon dal titolo L’Ospite. Pullman, divani e autostop all’inseguimento delle elezioni americane con la prefazione di Massimo Gaggi.

Casi che testimoniano come il self-publishing sia una buona strada per il giornalismo freelance, ma soprattutto come il crowdfunding stia avendo una crescita costante anche in Italia. Recentemente si è dedicato un evento a Roma, CrowdFuture. Inoltre si scopre che il finaziamento dal basso è presente tra i diversi temi di rilancio per lo sviluppo nel decreto Crescita 2.0: “raccolta di capitali di rischio tramite portali on line e altri interventi di sostegno per le start-up innovative”.

Una risposta a “Giornalismo, Self-publishing e Crowd-funding

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Twitter

Facebook