Sebastian Rotella vince l’Urbino Press Award

Il 25 aprile è stata presentata l’edizione 2012 dell’ Urbino Press Award, premio dedicato al giornalismo americano.

Quest’anno il vincitore è stato Sebastian Rotella, giornalista di Pro Publica e autore di “Pakistan and the Mumbai Attacks: The Untold Story“, una delle prime inchieste investigative a essere pubblicata in versione digitale.

La long-form story di Sebastian Rotella è stata pubblicata infatti su Kindle e distribuita attraverso la sezione Kindle Singles di Amazon nel gennaio 2011 ricevendo subito ottimi risultati di vendita. Un esempio positivo sul rapporto ebook e giornalismo tanto da far pensare a ProPublica di rinforzare questa tendenza e collaborare con l’editore Open Road Media.

L’inchiesta investigativa su Mumbai ha rivelato molti segreti dell’americano David Coleman Headley:

In primis l’ambivalenza dell’uomo: informatore della Dea (Drug Enforcemnte Agency) da un lato, reclutatore di terroristi in Pakistan dall’altro. Rotella, autore del film documentario “A Perfect Terrorist” trasmesso da Pbs, svela gli aspetti torbidi della vicenda, quelli ignorati dai grandi network. Secondo il rapporto di ProPublica, “l’Fbi era stata messa in guardia sui legami terroristici di Headley ben tre anni prima degli attentati. Ma non è stato arrestato, se non dopo 11 mesi dall’attacco”.

La cerimonia ufficiale di consegna è prevista per il 23 giugno al Palazzo Ducale di Urbino.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Twitter

Facebook